CHI SIAMO

Il progetto Servire con Lode, inizialmente nato dall'Arcidiocesi di Torino, oggi vive della collaborazione di

Tutti gli enti si sono impegnati e si impegnano, ciascuno secondo le proprie competenze e missioni istituzionali, a promuovere presso le comunità accademiche la partecipazione delle persone che ne fanno parte ad attività di volontariato a contatto con individui in situazione di fragilità.

A questo indirizzo http://www.servireconlode.it/page.php?idpagina=6 si possono consultare alcuni articoli di giornale in merito.

Servire con Lode è:

  • Comunicazione: attraverso diversi canali gli studenti, i docenti e il personale delle università possono venire a conoscenza delle opportunità di volontariato presenti sul territorio della nostra città.
  • Orientamento: mediante colloqui individuali con gli operatori di Servire con lode, l’aspirante volontario viene accompagnato e orientato nell’individuazione di un ente in cui poter donare il proprio tempo e mettere a disposizione le proprie competenze.
  • Volontariato: gli operatori di Servire con Lode, dopo un colloquio di orientamento, mettono in contatto l’ente e il volontario e continuano a monitorare l’esperienza al fine di garantire momenti di crescita e di confronto.
  • Formazione: durante l’anno vengono proposti ai volontari alcuni momenti di formazione dove potersi confrontare e arricchirsi reciprocamente, grazie allo scambio delle esperienze vissute. 

Attualmente, Servire con Lode offre a 1500 nuovi volontari circa 150 opportunità diverse. 

Guarda il video della firma del protocollo